travel wonderer

i ristoranti stellati Michelin a Parigi

ristoranti stellati Michelin Parigi

La Francia è la nazione con più ristoranti stellati Michelin rispetto a qualsiasi altra al mondo, ovvio considerando che la guida Michelin è francese. Buona parte di questi sono tutti concentrati nella capitale: a Parigi ci sono ben 9 ristoranti premiati con 3 stelle Michelin, 14 ristoranti con 2 stelle, e addirittura 97 ristoranti con 1 stella, per un totale di 120 ristoranti stellati.

Ho pubblicato tre articoli di approfondimento:

 

ristoranti 3 stelle Michelin

I ristoranti con 3 stelle Michelin a Parigi raggiungono prezzi davvero spropositati: a parte qualche offerta per menu pranzo sui 100€ a persona i menu degustazione hanno prezzi dai 200€ a persona a salire, quindi quando si aggiunge il vino per una coppia è facile superare i 500€ di conto totale.

 

ristoranti 2 stelle Michelin

In questa categoria di mezzo delle 2 stelle si trova di tutto: da ottimi ristoranti, a volte con prezzi relativamente vantaggiosi rispetto a quelli spropositati dei 3 stelle, a quelli che proprio non vale la pena di considerare.

 

ristoranti 1 stella Michelin

Del nutrito esercito dei ristoranti con 1 stella Michelin (a Parigi sono un centinaio) mi sono concentrato in particolare su quelli più famosi, come il ristorante panoramico al secondo piano della torre Eiffel, e su quelli che propongono le migliori offerte per menu degustazione: in alcuni (rari) casi si trovano menu sui 40€ a persona.

 

Prossimamente conto di pubblicare recensioni sui ristoranti Bib Gourmand e Piatto Michelin.

 

mappa

Nella mia mappa dei migliori ristoranti di Parigi quelli stellati Michelin sono indicati dal marker con la stella. In particolare quelli con 2 e 3 stelle hanno un marker di colore blu scuro, mentre i pochi ristoranti con 1 stella riportati sulla mappa (in totale sono 97 e metterli tutti avrebbe solo confuso la mappa) hanno un marker azzurro come gli altri ristoranti consigliati, e l’icona con la stella.

 

 

Cliccando sui marker si accede ad un riquadro con qualche nota sintetica sul ristorante, e con i link alla pagina TheFork e alle recensioni Tripadvisor.

 

Per una guida alla scoperta della capitale francese:

E per altre destinazioni turistiche vedi la sezione delle mie guide di viaggio.

 

Photocredit immagine di copertina: Charles Haynes

 

 

Exit mobile version