Julius Meinl am Graben, Vienna

Julius Meinl am Graben è un famoso locale gourmet viennese, molto conosciuto anche grazie alla sua posizione centrale: si trova in fondo al Graben, all’inizio della via che porta all’Hofburg. Ha riaperto a fine ottobre 2021 dopo una serie di lavori di restauro.
Il locale si sviluppa su tre piani, in cui buona parte della superficie è occupata da uno shop alimentare con banchi di rosticceria e prodotti freschi che al turista medio non interessano. Molto meglio dedicarsi alle ottime torte o al ristorante del piano superiore. Nella bella stagione sono presenti anche dei tavolini fuori, ma è sempre difficile trovarvi posto.

 

il ristorante

Il locale al piano terra lo trovo troppo caotico, e visti i prezzi secondo me non vale la pena di fermarsi lì. Il mio angolo preferito è la sala ristorante al primo piano, con alcuni tavoli che si affacciano sul Graben: in inverno a volte ci si riesce ad accedere facilmente anche per una semplice fetta di torta.

Il mio tavolo preferito è quello che si vede in questa foto a sinistra sotto la finestra:

Julius Meinl am Graben Vienna tavoli ristorante

Ancora ricordo un pomeriggio di inverno di alcuni anni fa in cui all’angolo di quel tavolo guardavo la neve cadere sul Graben, rintanato nel confortevole tepore del locale.

Il ristorante è di alto livello e proporzionalmente costoso, ma a pranzo ci sono offerte interessanti: il ristorante principale offre un business lunch da 3 portate a 39€/persona, e il Wine Bar un mittagsmenu molto conveniente con 2 portate a 10,70€ e 3 portate a 13,70€ a persona.
I piatti cambiano di settimana in settimana, quindi devi sempre controllare le offerte attuali sul loro sito internet.

Per queste offerte pranzo a volte è difficile trovare posto.

 

la Sacher torte di Meinl

Da Meinl io spesso ho provato le torte, che ho sempre trovato ottime. La mia preferita è la Millenium torte, praticamente una Sacher con una diversa disposizione della marmellata e impreziosita di qualche sfoglietta di oro commestibile (lo stesso che si mette nella Goldwasser di Danzica). L’oro fa solo scena, che comunque non guasta mai nei piaceri edonistici, ma la torta in se è ottima: morbida ed equilibrata.

Millenium Torte Sacher Julius Meinl Vienna

Come qualità la trovo migliore rispetto alla Sacher del vicino Demel (la cui pasticceria e locale però nel complesso secondo me è meglio di Meinl).

 

mappa e indirizzo

Come detto all’inizio, Julius Meinl si trova nella parte finale del Graben, all’inizio della Kohlmarkt, la via che porta all’Hofburg, che difatti si intravede dall’ingresso del locale.

indirizzo: Graben 19, 1010 Wien

 

 

Per maggiori informazioni e consigli su come organizzare il viaggio a Vienna:

guida di viaggio a Vienna

Per altre destinazioni turistiche vedi la sezione delle mie guide di viaggio.

Articolo precedente
Articolo successivo
Valerio M.
Valerio M.http://www.valeriom.it
Ho viaggiato molto, sia per lavoro che per passione. In questo sito pubblico consigli e informazioni utili per organizzare viaggi e vacanze in tutto il mondo prenotando al miglior prezzo tramite siti affidabili. Tutto ciò che scrivo è basato sulla mia esperienza personale.

Related Stories

Discover

discovercars.com – la mia recensione

Discovercars.com è un sito di prenotazione di auto a noleggio online che si distingue...

mappa dello shopping nelle Marche

Le Marche sono una regione famosa per la presenza di molte piccole aziende artigiane...

prezzi medi degli hotel a Vienna

A Vienna l'offerta alberghiera è molto ampia e di ottima qualità rispetto al resto...

consigli per scegliere e prenotare un hotel a Vienna

In questa pagina riepilogo una serie di consigli e informazioni utili per scegliere e...

i migliori hotel di design a Vienna

A Vienna negli ultimi anni hanno aperto molti hotel moderni e di design (spesso...

hotel di lusso a Vienna

Vienna ha molti ottimi alberghi, ed in particolare un'ampia offerta di hotel di lusso....

Popular Categories

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui