parcheggiare a Vienna

A Vienna l’auto non serve per visitare la città (al massimo la puoi usare per andare a Schönbrunn) e se vieni con la tua macchina vedrai che le tariffe per parcheggiare 24h negli hotel sono abbastanza elevate, e per più giorni è un salasso.

Di seguito alcuni consigli utili per parcheggiare a Vienna senza spendere troppo.

 

parcheggiare per più giorni

Se arrivi a Vienna in macchina durante un tuo viaggio on the road e devi parcheggiare l’auto per più giorni (e non vuoi pagare quanto chiesto dal tuo hotel) l’unica opzione economica sono i parcheggi Park and Ride collegati alla rete di trasporto pubblico viennese (solitamente connessi alle grandi stazioni periferiche della metropolitana). Lasciare l’auto in questi parcheggi costa solo 3,60€/giorno.

Tramite il sito ufficiale http://www.parken.at/wien/ non è facile capire quale sia quello più vicino alla tua zona di interesse, quindi ti consiglio di usare Google Map:

mappa parcheggi park and ride Vienna

Questi gli indirizzi dei parcheggi Park and Ride viennesi:

indirizzi parcheggi Park and Ride Vienna

Sono tutti collegati con la metro: Erdberg (U3), Spittelau (U4/U6), Hütteldorf (U4), Ottakring (U3), Aderklaaer Straße (U1), Leopoldau (U1), Donaustadtbrücke (U2), Siebenhirten (U6), Liesing (S1), Perfektastraße (U6).

 

parcheggiare per poche ore

Se invece devi cercare un parcheggio per poche ore in una zona qualsiasi di Vienna ti conviene usare Parkopedia:

Parkopedia Vienna

Costano tutti uno sproposito, ma se ti devi fermare per poco tempo non è che puoi andare ai Park and Ride. Uno dei più economici mi è sembrato il Garage Palais Corso vicino all’Opera: prima ora 2,10€ poi 3,90€/ora le seguenti (vedi dettaglio, mappa).

Alcuni parcheggi del gruppo Contipark pubblicizzano all’ingresso tariffe particolarmente attraenti, tipo 6€/24h:

offerta 6€ 24h parcheggio Contipark Vienna

 

Però attenzione che queste offerte (nel frattempo salite a 7€/24h) sono solo per i clienti che hanno la Pcard, una carta Contipark che esiste anche in versione gratuita, ma che non sono ben riuscito a capire come funziona, se può essere fatta anche da chi non risiede in Austria o Germania, quali sono le effettive condizioni … dopo aver cominciato a leggere e visto che non era molto chiaro ho lasciato perdere: meglio i Park & Ride e una corsa in metro.

 

ATTENZIONE anche alla sosta in strada a Vienna: è molto difficile capire come funziona, i controlli dei vigili sono frequenti, e se prendi una multa non è piacevole.

Comunque trovi maggiori informazioni in questa pagina.

 

 

Per maggiori informazioni e consigli su come organizzare il viaggio a Vienna:

guida di viaggio a Vienna

Per altre destinazioni turistiche vedi la sezione delle mie guide di viaggio.

 

 

Articolo precedente
Articolo successivo
Valerio M.
Valerio M.http://www.valeriom.it
Ho viaggiato molto, sia per lavoro che per passione. In questo sito pubblico consigli e informazioni utili per organizzare viaggi e vacanze in tutto il mondo prenotando al miglior prezzo tramite siti affidabili. Tutto ciò che scrivo è basato sulla mia esperienza personale.

Related Stories

Discover

discovercars.com – la mia recensione

Discovercars.com è un sito di prenotazione di auto a noleggio online che si distingue...

mappa dello shopping nelle Marche

Le Marche sono una regione famosa per la presenza di molte piccole aziende artigiane...

prezzi medi degli hotel a Vienna

A Vienna l'offerta alberghiera è molto ampia e di ottima qualità rispetto al resto...

consigli per scegliere e prenotare un hotel a Vienna

In questa pagina riepilogo una serie di consigli e informazioni utili per scegliere e...

i migliori hotel di design a Vienna

A Vienna negli ultimi anni hanno aperto molti hotel moderni e di design (spesso...

hotel di lusso a Vienna

Vienna ha molti ottimi alberghi, ed in particolare un'ampia offerta di hotel di lusso....

Popular Categories

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui